Elezioni di Cosenza, dati definitivi: Occhiuto triplica Guccione, il Pd crolla al 7%

Lo “tsunami” Mario Occhiuto si abbatte sulla politica di Cosenza. I dati definitivi del ministero dell’Interno rendono plasticamente la straripante vittoria del candidato sindaco del centrodestra, e primo cittadino uscente, che alle Amministrative di domenica sbaraglia la concorrenza e triplica il risultato del suo principale avversario, il Pd Carletto Guccione, candidato sindaco per l’Alleanza civica progressista. Occhiuto (nella foto mentre festeggia con il fratello Roberto, parlamentare, e con la leader regionale di Forza Italia Jole Santelli) vince già al primo turno con oltre 24mila voti e la percentuale del 58,9%. Solo il 19,8% invece per il coraggioso Guccione, che prende pure meno voti delle sue liste e così conosce anche la beffa del “tradimento” per linee interne. Terzo al 10,8% il candidato sindaco del Pse, sostenuto anche dall’Ncd dei fratelli Gentile, è Enzo Paolini. “Tiene” bene, con un risultato dignitoso, Valerio Formisani, candidato sindaco per la lista “Cosenza in Comune”, espressione del mondo della sinistra: per lui circa il 6%. Invece appare deludente il risultato del candidato sindaco del Movimento 5 Stelle Gustavo Coscarelli, che si ferma al 4,4%. Ovviamente, la vittoria al primo turno consegna alla coalizione di Occhiuto la stragrande maggioranza in Consiglio, con 20 seggi, così distribuiti: 4 alle liste Forza Cosenza e Mario Occhiuto sindaco, 3 alle liste Cosenza Positiva (ispirata dal consigliere regionale Fausto Orsomarso) e Occhiuto Bis, 1 seggio a Cosenza Libera, Moderati per Cosenza. Cosenza Bellissima, Cosenza Sempre Più, Democrazia Mediterranea e Cosenza in Alto. Otto i seggi per la coalizione di Guccione, nella quale si registra il clamoroso e pesantissimo flop della lista del Pd, capace di raggranellare soltanto un misero 6,99%: i seggi vanno al Pd (3) e poi (1) Uniti per la Città, Grande Cosenza, Adesso Cosenza, Partito socialista-Centro democratico, Prima Cosenza. Infine, due i seggi per la coalizione di Paolini: uno a Cosenza Popolare (espressione dell’Ncd dei Gentile) e uno alla lista del Pse. (a. c.)

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...