No alla riforma costituzionale, arriva il “Firma Day”

Il Comitato nazionale referendario per il No alla riforma costituzionale e alla legge elettorale ha invitato tutti i comitati locali a una mobilitazione straordinaria, “Firma Day”, su tutto il territorio nazionale per raccogliere le firme per i tre referendum, quello contro la “deforma” costituzionale e i due abrogativi della legge elettorale, cosiddetta Italicum. Al fine di poter raggiungere il quorum indispensabile di 500.000 firme per ciascuno dei tre referendum. Aderendo a questo invito il Comitato provinciale referendario di Cosenza per il No – si legge in una nota – ha organizzato in tutta la provincia varie iniziative per la raccolta firme per i giorni 11 e 12 giugno. Saranno disponibili banchetti per firmare nelle seguenti località: Cosenza Piazza XI Settembre, Donnici Piazza Monsignor Bilotti, Rende. Altre iniziative sono al momento in programma in Spezzano Albanese ( sabato 11 alle 18,30 nel piazzale delle scuole elementari), a Bisignano ( sabato 11 a partire dalle 18,30 in Viale Roma), a Bonifati, anche se l’elenco cresce di ora in ora. Per il 14 è inoltre previsto a Cosenza un incontro con gli studenti in cui si affronteranno i temi legati dei due referendum.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...