Poliziotti in pausa pranzo arrestano due ladri

Tre funzionari di polizia che in quel momento erano in pausa pranzo hanno arrestato a Cosenza due persone, Francesco Spina e Mauro Maurizio Sacco, sorprese mentre stavano compiendo un furto nell’isola pedonale su Corso Mazzini. I tre funzionari, i dirigenti della Squadra mobile Zanfini e dell’Ufficio prevenzione generale Pignataro ed il vice di quest’ultimo, Massaro, hanno notato che Spina e Sacco manifestavano particolare interesse per un furgone, riportante la scritta di una marca di caffè, all’interno del quale era custodita merce per un valore di circa quattromila euro. Insospettiti, i tre funzionari di Polizia, secondo quanto riferisce un comunicato della Questura, si posizionavano dall’altro lato del Corso per verificare i movimenti dei due soggetti, i quali, dopo avere effettuato una sorta di sopraluogo attorno al furgone che avevano preso di mira, si allontanavano. Successivamente Spina, avendo riconosciuto uno dei funzionari, invitava Sacco ad allontanarsi. Malgrado questo, però, i funzionari decidevano di proseguire l’attività di osservazione e pedinamento e la loro ostinazione veniva premiata nel momento in cui i due malfattori ritornavano per completare il furto del furgone, scardinando lo sportello destro e cercando di appropriarsi del mezzo. A quel punto due dei tre funzionari raggiungevano di corsa i ladri e si qualificavano quali appartenenti alla Polizia di Stato. Sacco e Spina tentavano di allontanarsi, ma dopo un breve inseguimento venivano raggiunti ed arrestati.

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...