Metroleggera di Cosenza, il progetto affidato a cooperativa di Ravenna

La cooperativa Muratori & Cementisti (Cmc) di Ravenna si è aggiudicata la commessa dalla Regione Calabria di circa 98 milioni di euro per la progettazione esecutiva e la realizzazione della metro leggera che collegherà Cosenza con Rende e l’Università della Calabria (Unical). L’appalto sarà cogestito con la spagnola Caf Sa. Lo rende noto la stessa cooperativa. La metropolitana avrà un percorso di 21 chilometri, con una linea principale di 19 chilometri tra Cosenza centro, Rende e l’Unical e due ulteriori diramazioni che consentiranno il raggiungimento dell’ospedale Annunziata di Cosenza e la stazione ferroviaria di Vaglio Lise. L’opera, secondo le condizioni contrattuali, dovrà essere realizzata in 900 giorni. «Il progetto – è detto in un comunicato – verrà realizzato da Cmc per quanto concerne la progettazione esecutiva e tutti i lavori oggetto dell’appalto, mentre Caf Sa gestirà la fornitura e messa in esercizio di tutto il materiale rotabile e delle relative prestazioni progettuali». (Ansa)

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...