Legacoop Calabria compie 40 anni: festa col ministro Poletti

Quarant’anni di storia, quarant’anni di valori. Legacoop Calabria celebra il 40esimo anniversario della sua straordinaria attività con una giornata di festa e di impegno: il 5 luglio, presso l’agriturismo “Calabrialcubo” a Nocera Terinese, il mondo della cooperazione calabrese si confronterà con le sfide del presente e del futuro, alla presenza di ospiti di eccezione come il ministro del Lavoro e delle Politiche sociali Giuliano Poletti e il presidente della Regione Mario Oliverio. «La festa – dichiara il presidente di Legacoop Calabria Angela Robbe – è l’occasione per raccontare chi siamo, come ci vediamo, ma soprattutto chi vogliamo diventare, quali sono i “drivers” dello sviluppo che la cooperazione individua per il futuro del territorio, della cooperazione e delle nuove generazioni. A partire dalle “attività storiche” Legacoop Calabria ha elaborato alcune proposte, risultato di un impegno diffuso e collaborativo per una comunità coesa e per un territorio competitivo che mette al centro innovazione e sostenibilità. L’obiettivo di questo lavoro è migliorare la competitività delle imprese cooperative e la capacità di dare risposte ai territori per portare la cooperazione nei prossimi 40 anni, ricordando che il fine ultimo della cooperazione è creare benessere e valore diffuso a partire dal lavoro. Le condizioni per creare opportunità di lavoro oggi vanno create, anche per questo – aggiunge Angela Robbe – occorre investire per individuare strategie cooperative e piattaforme di crescita per aprire la cooperazione ai giovani e avvicinarli». L’evento del prossimo 5 luglio si snoderà su due sessioni. Nella prima, che si svolgerà nel corso dell’intera mattinata, si terranno tavoli di lavoro nei quali l’attenzione sarà concentrata sulle attività più innovative che le cooperative associate a Legacoop intendono realizzare sulla base di temi chiave come la comunità, l’innovazione, la sostenibilità, la legalità. In questa sessione inoltre verranno presentati i primi percorsi di innovazione avviati da Legacoop Calabria, in collaborazione con cooperative, territori e partners universitari, percorsi che possono diventare opportunità di sviluppo per le cooperative e opportunità di lavoro. Nel pomeriggio la seconda sessione, che si aprirà con i saluti del presidente nazionale di Legacoop Mauro Lusetti e del sindaco di Nocera Terinese Fernanda Gigliotti. Il presidente di Legacoop Calabria Angela Robbe presenterà il “Rapporto sulla cooperazione calabrese: visioni e proposte”, quindi si apriranno i tavoli tematici di confronto, moderati dal giornalista Antonio Cantisani. Di “Ambiente bene comune” parleranno l’assessore regionale Antonietta Rizzo, il direttore generale del Dipartimento Infrastrutture della Regione Domenico Pallaria e Claudio Loitti, dell’ufficio di presidenza di Legacoop Calabria. Sul tema “Comunità, accoglienza, cooperazione” interverranno l’assessore regionale alle Attività produttive Carmela Barbalace, il presidente dell’Associazione italiana Turismo Maurizio Davolio e Onofrio Maragò, dell’ufficio di presidenza di Legacoop Calabria. L’agroalimentare declinato nel “Food trend buono, pulito e giustissimo” sarà affrontato dal consigliere regionale con delega all’agricoltura Maurto D’Acri, dal responsabile di settore di Legacoop Calabria Gaetano Potenzone e da Giancarlo Rafele, dell’ufficio di presidenza di Legacoop Calabria. Infine, delle “Nuove frontiere del Welfare” si occuperanno l’assessore regionale al Welfare Federica Roccisano, il presidente nazionale di LegacoopSociali Paola Menetti. Maurizio De Luca dell’ufficio di presidenza di Legacoop Calabria e Paola Cannavò dell’Università della Calabria. Quindi, gli interventi del presidente della Regione Mario Oliverio e di Nicodemo Oliverio, componente della commissione Agricoltura della Camera. Le conclusioni sono affidate al ministro del Lavoro e delle Politiche sociali Giuliano Poletti, già presidente nazionale di Legacoop per 12 anni. A partire dal tardo pomeriggio la festa di Legacoop, arricchita da stand espositivi, vedrà la consegna di riconoscimenti e di premi alle cooperative che si sono segnalate nel corso degli anni per la loro attività. A suggellare la giornata del 5 luglio e i 40 anni di storia di Legacoop Calabria infine il concerto dei “Black Mamba”, e “quattro chiacchiere tra un barbeque e una birra”.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...