Pizzeria in fiamme, ipotesi racket

Persone non identificate hanno dato alle fiamme, nella notte, a Vibo Valentia, una pizzeria ubicata in pieno centro città. L’incendio del locale, di proprietà di un uomo di 33 anni originario di Cinquefrondi ma residente a Dinami, ha provocato danni ingenti in via di quantificazione. Le fiamme hanno interessato tutto il locale causando danni ingenti e sono state spente dai vigili del fuoco del Comando provinciale. Sul posto è intervenuta la Squadra volanti della Questura di Vibo Valentia. Gli agenti ha trovato danneggiato il lucchetto della porta posteriore che dà l’accesso al locale. Per quanto riguarda il movente gli investigatori seguono principalmente la pista del racket.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...