Migranti sotto alla prefettura, ancora tensioni e qualche spiraglio (GUARDA IL VIDEO)

Ancora tensioni e qualche spiraglio. Così si è conclusa ieri la giornata in piazza XI Settembre a Cosenza dove si è tenuta nel pomeriggio, dopo che in mattinata gli attivisti del comitato di lotta per la casa Prendocasa e i migranti sono stati portati in questura, una conferenza stampa-assemblea pubblica per discutere di ciò che è accaduto da quando sono state messe (e poi tolte dalla polizia), le tende per ospitare alcuni migranti curdi e pakistani che dormono fra la stazione ferroviaria di Vaglio Lise e quella dei bus in centro città.
Ci sono stati momenti di tensione con le forze dell’ordine quando, dopo averlo annunciato al microfono, gli attivisti hanno aperto una tenda simbolicamente per riposizionarla in piazza. La polizia è intervenuta e ci sono stati spintoni con i componenti di Prendocasa, con i migranti e anche con gli altri esponenti delle associazioni giunte in piazza per portare sostegno e solidarietà alla protesta (GUARDA IL VIDEO). Alla fine è giunto il tanto citato neo assessore comunale al Disagio Padre Fedele Bisceglia. L’assessore, gli attivisti e i migranti si sono recati dal questore di Cosenza Liguori per cercare una soluzione immediata. Il questore ha preso l’impegno di contattare il Ministero dell’Interno per avere maggiori attenzioni sul caso dei trenta migranti in questione e in tempi rapidi. Ma i tempi non appaiono così rapidi e allora è intervenuto il Comune che, con il sindaco Occhiuto in persona, si è impegnato a pagare alberghi per ospitare i curdi e i pakistani finché dal Viminale e dalla prefettura non arriverà una soluzione definitiva.

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...