Provincia di Cosenza, esulta il neo presidente Di Natale: è stata ripristinata la legalità

«Buongiorno finalmente è stata fatta giustizia! Il Consiglio di Stato ha chiuso una delle pagine più buie della Provincia Di Cosenza». Lo afferma sulla sua pagina facebook Graziano Di Natale, tornato alla guida della Provincia di Cosenza dopo la decisione dei giudici amministrativi che hanno annullato la nomina di Franco Bruno dopo la caduta del sindaco cosentino Mario Occhiuto, che si era poi nuovamente insediato dopo aver vinto le Amministrative. «. È stata ripristinata la legalità e – prosegue Di Natale, del Pd – tocca ora a noi il compito di riportare, all’interno dell’ente, la democrazia che era stata temporaneamente sospesa. Questa storia serve da esempio per quanti sanno di essere nel giusto,ma per paura,cedono il passo. Io non ho mai indietreggiato di un millimetro perché ero convinto e sapevo di avere le carte in regola. Si restituisce così onore ai tanti amministratori locali che nel 2014 mi hanno sostenuto e consentito di essere il più votato in assoluto dell’intera provincia. Voglio condividere questa mia gioia di cittadino Paolano, con il compito di guidare la Provincia di Cosenza,con tutta la comunità con la consapevolezza che sarà impresa ardua, che incontreremo mille ostacoli ma ce la faremo!! Consentitemi di ringraziare quanti hanno creduto in questa battaglia a cominciare dal segretario regionale del Pd Ernesto Magorno, che si è speso tantissimo, al presidente della Giunta regionale Mario Oliverio e al professore avvocato Aristide Police. Infine – conclude Di Natale (nella foto) – un grazie ai colleghi consiglieri provinciali che come me hanno creduto in questa battaglia e che nella seduta dell’ultimo consiglio mi hanno espresso la loro fiducia per questo delicatissimo compito che mi accingo a ricoprire. Lo avevo detto ma forse non lo sapevano: io non mollo».

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...