Stop provvisorio alla convenzione Agenas, esulta la Regione

Il Consiglio di Stato ha sospeso la convenzione siglata dal commissario al Piano di rientro con Agenas. Lo riferisce il Corriere della Calabria. La sospensione è stata disposta «fino all’esito della camera di consiglio che si terrà in sede collegiale» il prossimo 30 agosto. In particolare il Consiglio di Stato manifesta perplessità «in ordine alla adeguatezza della motivazione» della convenzione e in ordine «alle ragioni di interesse pubblico poste a sua base». La convenzione con Agenas elaborata dai commissari alla sanità Scura e Urbani è stata aspramente contestata nelle scorse settimane dal governatore Oliverio e dal suo delegato in materia, Franco Pacenza, secondo i quali la struttura commissariale non poteva far gravare sulle casse della Regione, per 200mila euro, un provvedimento che non le competeva e comunque inutile ai fini dell’attuazione del Piano di rientro.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...