Cgil Calabria, Sposato nuovo segretario

«L’Assemblea generale della Cgil Calabria, riunitasi alla presenza del segretario generale nazionale Susanna Camusso, del segretario organizzativo nazionale Nino Baseotto e del responsabile Area organizzazione, Gianfranco Fattorini, ha eletto a larghissima maggioranza segretario generale della Cgil Calabria Angelo Sposato, già segretario del Comprensorio di Castrovillari, in sostituzione di Michele Gravano». E’ quanto riferisce un comunicato dell’ufficio stampa della Cgil della Calabria. «Angelo Sposato, 50 anni, nato in Germania da genitori migranti – si aggiunge – ha una lunga esperienza sindacale alle spalle nella direzione di diverse categorie e strutture territoriali di Camere del lavoro. La compagna Susanna Camusso e il gruppo dirigente calabrese hanno ringraziato il compagno Michele Gravano, segretario uscente, per il lavoro svolto e la conclusione unitaria a cui è arrivata l’Assemblea generale che rafforza l’unità, l’identità ed il protagonismo futuro della nostra organizzazione. La compagna Camusso ha ribadito il sostegno della Cgil nazionale al nuovo segretario Angelo Sposato e a tutto il gruppo dirigente per gli appuntamenti che attendono sul fronte dei diritti, dell’attività nei rinnovi contrattuali, il lavoro e l’uscita dalla crisi economica e il fronte della legalità. A tale proposito la Segretaria nazionale e il gruppo dirigente hanno espresso il massimo sostegno alla magistratura per l’azione di contrasto alle varie cosche della criminalità che imperversano in Calabria e nel paese. L’assemblea ha altresì apprezzato – conclude la nota – le dichiarazioni programmatiche del compagno Sposato, che sono state premiate con un voto a larghissima maggioranza».

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...