Avvocato ucciso, indaga l’Antimafia

E’ sul tavolo della Direzione Distrettuale antimafia di Catanzaro il fascicolo sull’omicidio dell’avvocato 43enne Francesco Pagliuso, ucciso nei giorni scorsi a colpi di pistola nei pressi della propria abitazione. La Procura di Lamezia, che ha coordinato le prime indagini, e i carabinieri della Compagnia di Lamezia Terme, che indagano insieme ai militari del comando provinciale di Catanzaro, hanno avuto un lungo vertice con i magistrati della Dda guidati dal procuratore Nicola Gratteri, che ha affidato il fascicolo al procuratore aggiunto Giovanni Bombardieri. La trasmissione del fascicolo all’Antimafia indica come la pista della ‘ndrangheta è una delle privilegiate nelle indagini sull’assassinio dell’avvocato Pagliuso.

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...