Il fascicolo non si trova, niente processo

Il fascicolo processuale, inspiegabilmente, non si trova e per questo motivo salta il processo davanti il Tribunale di Vibo Valentia a carico di un ginecologo, Rocco Fiasché, accusato di procurato aborto. Il dibattimento avrebbe dovuto svolgersi davanti al giudice monocratico, Anna Moricca, che all’inizio dell’udienza ha reso noto di essere costretta a rinviare il processo perchè il fascicolo, composto da numerosi faldoni, non si trova. La nuova udienza a carico del ginecologo é stata fissata per il 14 ottobre. Sempre che il fascicolo, per quella data, salti fuori. L’annuncio da parte del giudice dell’impossibilità di celebrare il processo é stato accompagnato dalle grida di disapprovazione e dal pianto di rabbia della madre della vittima del procurato aborto. (Ansa)

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...