Travolto da una porta di calcio, muore bambino

Un bambino di 12 anni è morto a Sangineto, in provincia di Cosenza, dopo essere stato travolto dalla porta del campo di calcetto in cui stava giocando con alcuni compagni. L’episodio si è verificato nella struttura socio-educativa di cui il ragazzo, residente in provincia di Reggio Calabria, era ospite. La porta, secondo una prima ricostruzione, è caduta mentre il 12enne, per motivi che sono in corso d’accertamento, stava tentando di arrampicarvisi. Quando sul posto è giunto il personale del 118 le condizioni del ragazzino erano già molto gravi: è morto poco dopo mentre veniva portato nell’ospedale di Cetraro. Sull’incidente hanno avviato indagini i carabinieri della Compagnia di Scalea anche al fine di accertare eventuali responsabilità.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...