Archivi categoria: aiello

Voto di scambio, assolto il senatore Ncd Aiello

Il senatore del Nuovo Centrodestra Piero Aiello è stato assolto per non aver commesso il fatto dal reato di voto di scambio. La sentenza è stata emessa dal giudice per le udienze preliminari, Giuseppe Perri, dinanzi al quale si è svolto il processo con rito abbreviato. Il senatore Aiello era difeso dall’avvocato Nunzio Raimondi. Il pubblico ministero della Direzione distrettuale antimafia Catanzaro, Elio Romano, aveva chiesto la condanna di Aiello a tre anni di reclusione.

Oliverio ricorda Aloisio, difensore dei “povres de la tierra”

Le ceneri di Nando Aloisio, sindacalista e politico, strenuo difensore dei diritti dei lavoratori, profondo conoscitore dei problemi connessi all’emigrazione dei nostri corregionali, sono tornate da Buenos Aires ad Aiello Calabro, suo paese natio, dopo quarant’anni dalla sua morte avvenuta nel 1975 in circostanze poco chiare (si sospettò un intervento di alcuni militari che, nel 1976, diedero vita alla dittatura) nel corso di un’operazione al cuore a cui l’esponente sindacale si sottopose in Argentina. Continua a leggere

Corruzione elettorale, il pm: Aiello va processato

La Procura della Repubblica di Catanzaro ha chiesto il rinvio a giudizio di Piero Aiello, ex assessore regionale della Calabria e oggi parlamentare Ncd, e dell’avvocato Giovanni Scaramuzzino, nell’ambito dell’inchiesta della Direzione distrettuale antimafia del capoluogo calabrese sfociata a luglio 2013 nella maxi operazione “Perseo”, diretta dalla Polizia contro il clan Giampà di Lamezia Terme. Continua a leggere