Archivi categoria: aloisio

Oliverio ricorda Aloisio, difensore dei “povres de la tierra”

Le ceneri di Nando Aloisio, sindacalista e politico, strenuo difensore dei diritti dei lavoratori, profondo conoscitore dei problemi connessi all’emigrazione dei nostri corregionali, sono tornate da Buenos Aires ad Aiello Calabro, suo paese natio, dopo quarant’anni dalla sua morte avvenuta nel 1975 in circostanze poco chiare (si sospettò un intervento di alcuni militari che, nel 1976, diedero vita alla dittatura) nel corso di un’operazione al cuore a cui l’esponente sindacale si sottopose in Argentina. Continua a leggere

Annunci