Archivi categoria: forza italia

L’opposizione: Oliverio affossa Fincalabra

“Il presidente Oliverio affonda Fincalabra, la società in house della Regione, sottraendole un compito specifico (l’assistenza tecnica al Por) che gli era stata formalmente affidato dalla precedente giunta regionale. Tutto ciò avviene con un bando palesemente illegittimo probabilmente per favorire agenzie esterne”. Continua a leggere

Santelli: le elezioni bocciano il Pd e la Giunta Oliverio

«La lettura completa dei dati elettorali regionali mette in luce un cambio deciso da parte dell’elettorato calabrese. Per la prima volta ed in modo massiccio il voto è contro il Potere. Vince il voto di opinione e il civismo. Una sconfitta bruciante per il Pd e il governo regionale, che si salva solo a Rossano ma perché alleato con Fi rappresentata dal coordinatore provinciale di Cosenza, Giuseppe Graziano». Continua a leggere

Elezioni di Cosenza, dati definitivi: Occhiuto triplica Guccione, il Pd crolla al 7%

Lo “tsunami” Mario Occhiuto si abbatte sulla politica di Cosenza. I dati definitivi del ministero dell’Interno rendono plasticamente la straripante vittoria del candidato sindaco del centrodestra, e primo cittadino uscente, che alle Amministrative di domenica sbaraglia la concorrenza e triplica il risultato del suo principale avversario, il Pd Carletto Guccione, candidato sindaco per l’Alleanza civica progressista. Continua a leggere

Cosenza, tra bagni di folla e veleni si chiude la campagna elettorale – FOTO

Tra bagni di folla, proclami e veleni si è chiusa la campagna elettorale per le Amministrative di domenica a Cosenza, una campagna elettorale aspra e nervosa come mai, soprattutto per le polemiche e le accuse reciproche – l’ultima su una presunta compravendita di voti – tra due dei cinque candidati sindaco, Mario Occhiuto e Carletto Guccione. Continua a leggere

Regione, Nicolò: sconcertante lo scontro tra Oliverio e uffici

«E’ sconcertante, e anche preoccupante, dovere prendere atto del “muro contro muro” tra il presidente della Regione e le strutture burocratiche dell’Ente. L’ultimo episodio, in ordine di tempo, la vicenda gravissima del ricorso dei comuni calabresi dinanzi al Tar per richiedere l’annullamento del decreto 30 relativo alla riorganizzazione della rete ospedaliera emesso dal commissario Scura, in contraddizione rispetto a quanto invece aveva disposto Oliverio». Continua a leggere