Archivi categoria: Guardavalle

Agguato a Guardavalle, feriti madre e figlio

Due persone – madre e figlio – sono rimaste ferite nella notte in un agguato a Guardavalle, in provincia di Catanzaro. Continua a leggere

Annunci

Guardavalle, boscaiolo ucciso a colpi di fucile

Un boscaiolo sessantenne, Pietro Procopio, è stato assassinato oggi a Guardavalle, nel catanzarese, a colpi di fucile. L’agguato è stato compiuto in località Elce della Vecchia, una zona di montagna. Secondo una prima ricostruzione fatta dai carabinieri della Compagnia di Soverato intervenuti sul posto, l’uomo, a bordo della sua auto, stava rientrando a casa, a Guardavalle, quando qualcuno, probabilmente dal ciglio della strada, gli ha sparato con un fucile. (Ansa)

Acri aggredito a Guardavalle, inchiesta aperta dall’Antimafia

E’ stata la Direzione distrettuale antimafia di Catanzaro ad aprire il fascicolo di indagine sulle presunte intimidazioni che sarebbero avvenute ai danni dei giocatori dell’Acri prima della partita di Eccellenza con il Guardavalle, partita poi non giocata per la decisione dei cosentini di non entrare in campo. Continua a leggere

Calcio violento, “giallo” alla partita Guardavalle-Acri

Giallo sulla partita Guardavalle-Acri valevole per il campionato di Eccellenza. Secondo quanto riporta Il Quotidiano il match non si è disputato a causa del ritiro dal campo di gioco dell’Acri, che ha motivato l’abbandono con l’aggressione che un proprio tesserato avrebbe subito all’ingresso della squadra negli spogliatoi. Ricostruzione invece smentita dal Guardavalle, che ha lamentato la mancanza di rispetto da parte del sodalizio cosentino. I vertici della società dell’Acri hanno annunciato altre analoghe decisioni nel caso dovessero in futuro ripetersi episodi simili.

‘Ndrangheta, blitz dei carabinieri a Guardavalle

Due latitanti, Franco Aloi e Nicola Tedesco, sono stati arrestati dai carabinieri a Guardavalle. I due erano ricercati da luglio 2013 perchè destinatari di una ordinanza di custodia cautelare per i reati di associazione per delinquere di tipo mafioso. I carabinieri li hanno rintracciati in una struttura alberghiera di Guardavalle. Nell’operazione sono state arrestate altre due persone per favoreggiamento.(Ansa)