Archivi categoria: isola capo rizzuto

Falsi contratti per ottenere fondi regionali, denunciata

Una truffa da 80 mila euro ai danni dell’Agenzia regionale Calabria per le erogazioni in agricoltura (Arcea) è stata scoperta dalla Guardia di finanza di Crotone, che ha denunciato la titolare di un’azienda agricola di Isola Capo Rizzuto per truffa, falso ed utilizzo di sigilli pubblici contraffatti. L’imprenditrice ha usato falsi documenti per avere i contributi. In un contratto di affitto di terreno figurava una persona deceduta 12 anni prima la data dell’atto. (Ansa)

Annunci

Scoperta maxi evasione fiscale nel Crotonese

Un capannone industriale, 4 appartamenti tra Roma, Crotone ed Isola Capo Rizzuto e un terreno in provincia di Varese, per un valore complessivo di 2 milioni e 760 mila euro, sono stati sequestrati dal nucleo Polizia tributaria della Guardia di finanza di Crotone al rappresentante di una società di capitali, indagato per il reato di omessa dichiarazione fiscale. Continua a leggere

Abusivismo, indagata ex sindaco di Capo Rizzuto

Tre ville con annessi terreni sono state sequestrate dai carabinieri a Isola Capo Rizzuto nell’inchiesta della Procura di Crotone che vede indagate sei persone, tra cui l’ex sindaco Carolina Girasole, per presunto abuso dei fondi per l’intervento di opere costiere per combattere l’erosione, finanziati con il Por Calabria 2007/2013. L’ex sindaco, secondo l’accusa, avrebbe concesso i fondi per sistemare l’area dove si trovano le ville abusive di alcuni suoi congiunti. (Ansa)

Minacciato il sindaco Bruno, candidato alle Regionali

Cinque proiettili di pistola lasciati da ignoti davanti all’uscio di casa del sindaco del Comune di Isola Capo Rizzuto, Gianluca Bruno. E’ il secondo atto intimidatorio subìto da Bruno: alla vigilia delle elezioni comunali, infatti, venne dato fuoco alla sua auto parcheggiata davanti all’abitazione. Continua a leggere