Archivi categoria: omeca

Omeca di Reggio, allarmismo o realismo?

«Falcomatà, Oliverio, gli amministratori assumano le proprie responsabilità, prima che sia troppo tardi». Lo afferma Domenico Gattuso, ordinario di Trasporti all’Università Mediterranea, presidente Ciufer e coordinatore dell’associazione “Altra Calabria”, che commenta le vicende relative alle ex Omeca di Reggio Calabria. Continua a leggere

Annunci

Ansaldo Breda ai giapponesi, la Fiom: è una svendita

«Esprimiamo profonda preoccupazione e sconcerto per il futuro delle maestranze e dell’intero stabilimento ex-Omeca di Reggio Calabria a causa della firma vincolante per Finmeccanica con la quale s’impegna a vendere il 100% di AnsaldoBreda e il 40% di Ansaldo-Sts al Gruppo Hitachi». Continua a leggere

AnsaldoBreda, trattative riaperte: sciopero sospeso

In seguito all’apertura di uno specifico tavolo di trattativa fissato per martedì 20 gennaio 2015 direttamente con la società appaltante, le segreterie territoriali di Fim-Fiom-Uilm sospendono momentaneamente lo sciopero di solidarietà annunciato per giovedì 15 gennaio in merito alla vertenza dei dipendenti di una delle ditte dell’indotto dello stabilimento AnsaldoBreda di Reggio Calabria (ex Omeca). Continua a leggere

AnsaldoBreda, è già finito l’incantesimo di Renzi?

«Il 28 novembre 2014 il premier Matteo Renzi e l’Ad Mauro Moretti hanno visitato lo stabilimento Omeca di Reggio Calabria del gruppo AnsaldoBreda, visionando gli ultimi gioielli ferroviari in produzione tra cui il famoso Metro Expo, e spendendo parole di elogio per il sito industriale e frasi rassicuranti di garanzia per il suo prossimo futuro. Foto di amarcord, brindisi, abbracci, saluti e affettuose parole. Ma i problemi per alcuni lavoratori della fabbrica sono rimasti inalterati, anzi, hanno ricevuto un brusco e peggiorativo epilogo». Continua a leggere