Archivi categoria: porto gioia tauro

Porto di Gioia, sequestrati 98 chili di cocaina

La Guardia di finanza ha sequestrato nel porto di Gioia Tauro 98 chilogrammi di cocaina, definita dagli investigatori “purissima”. La droga, al cui sequestro ha collaborato l’Ufficio antifrode di Gioia Tauro dell’Agenzia delle dogane, era nascosta in un container che trasportava interiora di animali proveniente dall’Argentina. Secondo la Guardia di finanza, la cocaina sequestrata, con la vendita al dettaglio, avrebbe fruttato venti milioni di euro. (Ansa)

Oliverio: «Ecco le nostre richieste a Renzi»

Zona economica speciale per Gioia Tauro, beni culturali, risanamento idrogeologico e infrastrutture. Sono questi gli argomenti che il neo eletto presidente della Regione Calabria, Mario Oliverio, ha portato oggi all’attenzione del presidente del Consiglio, Matteo Renzi, in visita a Reggio Calabria. Continua a leggere

Il tramonto del porto di Gioia Tauro sotto l’ombra di Stato e Trenitalia

Reggio Calabria, seminario su “Logistica e Portualità – Il Sud si muove, in direzione dello sviluppo” organizzato dal Ministero delle Infrastrutture. Il super porto di Gioia Tauro è ovviamente l’argomento principale, essendo il primo scalo nel Mediterraneo e la colonna portante del transhipment italiano, assieme a Cagliari e Taranto. Continua a leggere

Porto di Gioia Tauro, Oliverio presenta il suo piano

«Il Porto di Gioia Tauro è decisivo per la Calabria, l’Italia e l’Europa, perché oltre a essere uno dei maggiori porti di transhimpent del bacino mediterraneo, ha lo straordinario vantaggio competitivo che deriva dalla sua collocazione geografica. Esattamente nel baricentro del Mediterraneo». Continua a leggere