Archivi categoria: Regolo

Il 25 aprile e la libertà di stampa non… “Garantita”

Era esattamente un anno fa, quando la redazione dell’Ora della Calabria, riunita in assemblea, decise di occupare la sede centrale di Rende, dopo che il liquidatore della società editrice, Giuseppe Bilotta, su imput dei Citrigno, la famiglia proprietaria, non pago di aver sospeso, sei giorni prima, le pubblicazioni e oscurato il nostro sito, in seguito a un nostro articolo rivelatore sulle manovre di “accorduni” con De Rose, l’ormai famoso stampatore censore, dispose la messa in ferie forzate dell’intero corpo redazionale, compreso il sottoscritto, che non ne aveva ancora maturate. Continua a leggere

“Caso Dell’Acqua”, la versione di Cavallaro e la replica del direttore Regolo

In riferimento alla vicenda che ha coinvolto la giornalista del”Quotidiano della Calabria” Enza dell’Acqua, l’assessore comunale di Nicotera Salvatore Cavallaro ha inviato la sua versione, che pubblichiamo insieme alla replica del direttore Luciano Regolo. Continua a leggere

“Stop cinghiali”, la Cgil: sosteniamo la libertà di stampa

«Siamo stati e saremo a fianco dei giornalisti dell’ex Ora della Calabria che si sono battuti per la loro dignità e per la loro autonomia professionale in nome della libertà della stampa, che è un diritto fondamentale, oggi gravemente attaccata in Europa e nel mondo da fanatismi, razzismi, intolleranze di vario genere». Continua a leggere

«STOP CINGHIALI!», UN GRIDO PER TUTTI!

di Luciano Regolo

Solo determinazione, costanza, rigore etico e unità d’intenti potranno scalfire la cappa di “accorduni” e soprusi che grava sulla Calabria, minando la libera informazione ma anche gli altri diritti di tutta una comunità regionale, vittima degli interessi di pochi. Continua a leggere

“Stop cinghiali”, il messaggio del presidente Bruno

Anche il presidente della Provincia di Catanzaro Enzo Bruno ha inviato un messaggio ai promotori del dibattito “Stop cinghiali-La giornata della libertà di stampa” organizzata Cosenza dall’”Orasiamonoi” in collaborazione con il Sindacato regionale dei giornalisti. Continua a leggere

“Stop cinghiali”, il sostegno di Legacoop Calabria

In un messaggio inviato ai promotori dell’iniziativa “Stop cinghiali” che si è svolta ieri a Cosenza Legacoop Calabria ha aderito alla “Giornata della libertà di stampa calabra” «perché convinta che la comunicazione plurale sia garanzia di democrazia e importante strumento di crescita di cittadinanza attiva e responsabile». Continua a leggere

“Stop cinghiali”, le testimonianze dei giornalisti nel mirino

Le testimonianze di alcuni giornalisti finiti nel mirino, minacciati o licenziati per aver fatto semplicemente il proprio lavoro con onestà e coraggio hanno chiuso il dibattito ‘Stop cinghiali-La giornata della libertà della stampa calabra” organizzata a Cosenza dall'”Orasiamonoi” in collaborazione con il sindacato regionale dei giornalisti. Continua a leggere