Archivi categoria: rischio idrogeologico

Le “bombe” ambientali: il Multisala di Zumpano

L’ultimo “orrore” ambientale censito in Calabria da Legambiente nel dossier “Effetto Bomba” è il Centro Multisala di Zumpano, alle porte di Cosenza, realizzato in un’area a elevatissimo rischio franoso. Continua a leggere

Annunci

Le “bombe” ambientali: il caso Coriglianeto

Gli edifici residenziali a Coriglianeto, nel territorio di Corigliano Calabro, sono il secondo “orrore” che Legambiente registra nel suo dossier “Effetto Bomba” sulle costruzioni effttuate in aree ad altissimo rischio idrogeologico. Continua a leggere

Le “bombe” ambientali: la Casa dello Studente di Reggio

“Orrori” ambientali, edifici costruiti in aree a elevatissimo rischio idrogeologico nella più totale inerzia delle istituzioni. Li evidenzia Legambiente nel suo dossier “Effetto bomba”, un elenco di 10 “mostri” di cemento realizzati laddove non si poteva: per la Calabria un triste primato, con ben tre casi censiti. Continua a leggere