Archivi categoria: santelli

Cosenza, ecco la Giunta Occhiuto: da Sgarbi a padre Fedele, dalla mamma della Lanzino alla Santelli

Padre Fedele Bisceglia assessore al contrasto alla povertà e al disagio, Vittorio Sgarbi che si occuperà del centro storico e Matilde Spadafora, mamma di Roberta Lanzino, la giovane violentata e uccisa nel 1988, di pari opportunità, scuola ed educazione sentimentale. Continua a leggere

Annunci

Santelli: le elezioni bocciano il Pd e la Giunta Oliverio

«La lettura completa dei dati elettorali regionali mette in luce un cambio deciso da parte dell’elettorato calabrese. Per la prima volta ed in modo massiccio il voto è contro il Potere. Vince il voto di opinione e il civismo. Una sconfitta bruciante per il Pd e il governo regionale, che si salva solo a Rossano ma perché alleato con Fi rappresentata dal coordinatore provinciale di Cosenza, Giuseppe Graziano». Continua a leggere

Inchiesta sul Comune di Cosenza, la Santelli con Occhiuto: straordinario tempismo giudiziario…

«La macchina giudiziaria segue il proprio orologio senza tener conto delle strade che può incrociare. In astratto l’affermazione ha un suo fascino, ma molto in astratto. In concreto quando gli orologi si incrociano e il count-down della competizione politico-elettorale s’incammina verso l’ora della verità, lo straordinario “tempismo giudiziario” solleva non pochi dubbi, manifesta le sue ombre, legittima sospetti». Continua a leggere

Santelli all’attacco: a Platì grave presa in giro del Pd

«La vicenda di Plati, iniziata con un annuncio un anno fa della candidatura a sindaco del segretario regionale del Pd e conclusasi con la mancata discesa in campo di una ragazza che aveva addirittura sigillato il suo impegno con Renzi, rischia di essere un boomerang spaventoso per il Partito democratico e, di riflesso, per le istituzioni». Continua a leggere

Elezioni, Santelli all’Antimafia: controllate i candidati

La deputata di Forza Italia Jole Santelli, coordinatrice regionale del partito in Calabria, ha scritto alla presidente della Commissione parlamentare antimafia, Rosy Bindi, in vista delle elezioni comunali che nella regione interesseranno, tra l’altro, due capoluoghi di provincia, Cosenza e Crotone. Continua a leggere