Archivi categoria: scalea

Chiama i carabinieri e fa arrestare il marito violento

I carabinieri hanno arrestato a Scalea un muratore di nazionalità romena dopo che la moglie dell’uomo aveva telefonato al 112 denunciando i comportamenti violenti del marito ai suoi danni. Continua a leggere

Annunci

Tenta di abusare della nipotina, denunciato

I carabinieri di Scalea hanno denunciato un 67enne con l’accusa di aver tentato di abusare della nipote acquisita di 13 anni, che era in vacanza insieme alla nonna e al compagno di quest’ultima. Secondo la ricostruzione dei militari dell’Arma la ragazzina era da sola in casa quando sarebbe stata avvicinata dal nonno che avrebbe tentato di baciarla e spogliarla e l’avrebbe inoltre ripetutamente palpeggiata. La 13enne, però, è riuscita a nascondersi in camera raccontando poi l’accaduto tramite un social network a un’amica di Roma che ha allertato subito la famiglia, che a sua volta ha chiamato i carabinieri di Scalea. In questo modo la 13enne è stata localizzata, rassicurata anche grazie agli assistenti sociali e accompagnata per incontrarsi con i familiari.

Badante ubriaca picchia un anziano, arrestata

Una donna polacca di 49 anni, assunta come bandante da una anziano, è stata arrestata dai carabinieri a Scalea per maltrattamenti nei confronti del suo datore di lavoro, un anziano ottantacinquenne. La donna, assunta da circa una settimana, ubriaca ha scaraventato l’anziano contro un mobile. L’uomo è riuscito a sfuggire all’aggressione e si è chiuso in una stanza dove ha chiesto l’intervento dei carabinieri. I militari sono intervenuti e hanno arrestato la badante.