Archivi tag: sansonetti

OLIVERIO E GLI ALTRI: IL TEMPO DELLE… PESCHE

di Luciano Regolo

Il morso godurioso mentre addenta una pesca, l’altra mano protesa a ghermire il cestino con un altro frutto, lo sguardo, a un tempo malandrino e inquieto, di chi viene colto… in fallo. Continua a leggere

Il ritorno di Umberto De Rose e l’eclissi del garantismo

IMG_0959

di Luciano Regolo

Da oggi, quello che ho sperato fino all’ultimo fosse un sordido pettegolezzo, è invece una verità ufficiale: Il Garantista ha cambiato stampatore. Quello nuovo, per l’edizione calabrese, come risulta dalla gerenza pubblicata stamani, è Umberto De Rose, il protagonista dell’orrenda “telefonata del cinghiale” da me registrata la notte tra il 18 e il 19 febbraio scorsi, quando lo stesso De Rose, che adesso, a seguito di quelle vicende, è imputato per violenza privata, inventò un guasto alla rotativa, mai avvenuto, secondo la perizia disposta dalla procura cosentina, per impedire che uscisse l’Ora della Calabria con la notizia dell’indagine aperta su Andrea Gentile, il figlio del senatore Tonino. Continua a leggere

Sansonetti tra garantismo e opportunismo

Schermata 05-2456780 alle 12.24.54

Credo che gli attacchi subiti dal mio collega e amico Davide Varì da parte di Scopelliti in merito alle presunte censure pro Naccari Carlizzi siano del tutto gratuiti e inaccettabili. Credo inoltre che l’ex presidente della Regione abbia volutamente fatto riferimento durante il programma “Perfidia” a un periodo precedente la mia direzione in modo che non potessi avere sufficienti argomentazioni per replicare con ancora più veemenza. Per come Varì ma anche Consolato Minniti, altro collega secondo Peppe troppo amico di Naccari Carlizzi, hanno lavorato dal mio arrivo all’Ora della Calabria non posso far altro che rendere merito al loro impegno e al loro rigore professionale, oltre che esprimere la mia più profonda e sincera stima, unita ad affetto e simpatia cresciuti progressivamente, di giorno in giorno. Continua a leggere