Archivi tag: stampa

Il Cosenza è pronto ad annunciare anche Mauro Meluso

Schermata 05-2456795 alle 17.40.02Il futuro del Cosenza si delineerà nella prossima settimana. Almeno è quanto lasciano intendere da Via degli Stadi dove in questo periodo si sta prestando maggiore attenzione alla parte amministrativa. Le scadenze imposte della Covisoc sono imminenti e Guarascio non ha intenzione di scivolare sulla classica buccia di banana. Vanno completati i pagamenti degli stipendi: la deadline per le mensilità di marzo e aprile e per i relativi oneri federali è il 25 giugno, per il resto è il primo agosto. Far slittare in pieno calciomercato le residue spettanze di maggio e giugno, tuttavia, implicherebbe la sottoscrizione da parte del patron di una nuova fidejussione, stavolta di 600mila euro, in attesa che la vecchia (di 400mila) venga sbloccata il 31 agosto. Discorso diverso, invece, se il numero uno del club chiudesse i conti in concomitanza della fine della stagione 2013-2014. Continua a leggere

Annunci

Reggina, il futuro potrebbe essere affidato a Ciccio Cozza

Schermata 05-2456788 alle 17.42.55Il futuro della Reggina è denso di se e di ma. La partita più difficile da vincere si giocherà su altri tavoli e non sono quelli del calcio. La società rischia il crac, ma Lillo Foti spera di compiere un miracolo. Ci riuscirà? Ce lo auguriamo. Se ottenesse il via libera dalla Lega Pro per l’iscrizione alla prossima stagione agonistica 2014/2015 chi sarebbe il nuovo allenatore della squadra dello Stretto? Tutti gli indizi portano in un’unica direzione: Francesco “Ciccio” Cozza. Bandiera amaranto e uno dei capitani nella massima serie. Continua a leggere

«Favorì la latitanza di Matacena», arrestato a Roma l’ex ministro Scajola

Schermata 2014-05-08 a 12.33.31Claudio Scajola è stato arrestato dalla Direzione Investigativa Antimafia di Reggio Calabria in un noto albergo di Roma. L’ex ministro, a quanto si apprende fonti parlamentari, è stato condotto nel carcere di Regina Coeli. Sono in corso di esecuzione 8 provvedimenti restrittivi, che riguardano, oltre a Scajola, personaggi legati al noto imprenditore reggino ed ex parlamentare Amedeo Matacena, latitante a seguito di una condanna definitiva a cinque anni e quattro mesi di reclusione per concorso esterno in associazione mafiosa. Continua a leggere

Adesso è ufficiale: la Reggina (penalizzata di 2 punti) retrocede in Lega Pro

Schermata 05-2456785 alle 20.59.25La Commissione Disciplinare Nazionale presieduta dall’avvocato Salvatore Lo Giudice ha inflitto 2 punti di penalizzazione (e un’ammenda di 7mila euro) da scontarsi nella corrente stagione sportiva alla Reggina per alcune irregolarità nei pagamenti delle ritenute Irpef e degli emolumenti dovuti ai propri tesserati. Continua a leggere

Processo Meta, inflitti oltre 260 anni di carcere. Pena severa per De Stefano

Schermata 2014-05-07 a 14.33.39Oltre 260 anni di carcere sono stati inflitti dal tribunale di Reggio Calabria ai boss della ‘ndrangheta imputati nel processo “Meta”. Al termine di una camera di consiglio durata cinque giorni, il collegio presieduto da Silvana Grasso ha inferto una mazzata durissima agli esponenti apicali dell’organizzazione mafiosa reggina. Tiene alla grande, dunque, l’impostazione accusatoria del sostituto procuratore Giuseppe Lombardo ed è forse questo l’aspetto che più di tutti rappresenta una svolta. Per la prima volta, infatti, viene certificato da un punto di vista giudiziario, l’esistenza di una ‘ndrangheta che non è più soltanto quella conosciuta nel corso degli anni, ma che si compone anche di una parte “invisibile”. Continua a leggere