Archivi categoria: garofalo

Marco Tullio Giordana: Lea Garofalo è una combattente per la verità

«Lea Garofalo, non mi stancherò mai di ripeterlo, non è una vittima della ‘ndrangheta, ma una combattente per la verità. Una donna che ha dimostrato, proprio come il Lawrence d’Arabia di una pellicola storica, che non tutto è stato scritto. Che tutto si può cambiare, se si vuole». Continua a leggere

Annunci

Catanzaro, inaugurati i giardini dedicati a Lea Garofalo

E’ stata inaugurata a Catanzaro, dal sindaco Sergio Abramo l’installazione dedicata a Lea Garofalo, la testimone di giustizia uccisa in Lombardia nel 2009. L’installazione è collocata nei giardini di San Leonardo, intitolati alla Garofalo. «Abbiamo voluto portare ai nostri giovani – ha detto Abramo – la testimonianza di una grande donna che ha contrastato la ‘ndrangheta. È un messaggio per tutti». La sorella Marisa ha parlato del «sacrificio della vita di Lea per la figlia Denise».

Firenze, le mani delle ‘ndrine crotonesi sull’Alta Velocità

“A fine maggio 2011, prima che mi arrestassero, dalla Lombardia mi recai in bus in Calabria. Nel viaggio incontrai un membro della famiglia di Petilia Policastro, un certo Garofalo di Pagliarelle, frazione di Petilia. Gli chiesi come erano messi in Toscana. Lui mi disse che fornivano il cemento e betoniere ai cantieri Tav tramite imprese di Firenze. Mi precisò poi che per il movimento terra c’erano i Casalesi e che si erano associati con noi (inteso come ‘ndrangheta)”. Continua a leggere