Archivi categoria: Regolo

LA FALSA PERIZIA DELL’ORAGATE, UN ALTRO “SIGNALI” CINGHIALESCO

di LUCIANO REGOLO

Surreale, pirandelliana, paradossale… Si fa fatica a trovare un aggettivo che descriva sino in fondo la situazione riemersa ieri al Tribunale di Cosenza all’udienza del processo che vede imputato lo stampatore Umberto De Rose per l’oramai famigerato Oragate.  Continua a leggere

Annunci

L’INCHIESTA DI REGGIO E IL LATO OSCURO DELL’EDITORIA CALABRESE

di Luciano Regolo

Sono giorni tristi per la stampa calabrese. La vicenda dell’inchiesta reggina sull’intreccio tra politica, ‘ndrangheta e massoneria, ha aperto un nuovo squarcio anche sul pericoloso e costante disegno di certi poteri occulti di addomesticare a proprio piacimento l’informazione locale. Continua a leggere

Un triste disastro? … “Garantito!!!”

«Non c’è mai limite al peggio», recita il vecchio brocardo. E a leggere le ultime nuove su “Il Garantista” la veridicità ne è corroborata in pieno. Purtroppo, come molti miei colleghi ex “Ora della Calabria” sanno, fin dall’inizio, quest’avventura (o disavventura?), editoriale mi ha lasciato molto perplesso, intravedendosi chiaramente come, nel mettere su, sia la compagine aziendale sia la testata stessa, il “nume” di tutta l’iniziativa pensasse più alle proprie aspirazioni personali e alle modalità di accesso al generoso contributo nazionale che non alla salute del giornale che si andava a mettere in piedi.

Continua a leggere

Lungaggini al processo “Oragate”, interrogazione dei 5 Stelle

«Il Governo intervenga per assicurare giustizia rispetto all’”Oragate”, lo scandalo della mancata uscita del quotidiano “L’Ora della Calabria“, per cui il 20 ottobre c’è stato un nuovo, inspiegabile rinvio del processo in cui è imputato l’ex presidente di Fincalabra, Umberto De Rose, per violenza privata». Continua a leggere