Archivi categoria: trematerra

Pressioni della ‘ndrangheta sull’agricoltura regionale: 7 arresti, indagato Trematerra

Sette persone arrestate e due politici indagati per un’inchiesta della Dda di Catanzaro che ha svelato gli affari della cosca ‘ndranghetista dei Lanzino-Ruà nel territorio di Acri. Continua a leggere

Annunci

Regionali, disoccupati di lusso e pensionati d’oro…

Quei “disoccupati” extra-lusso. Le elezioni regionali hanno registrato ombre, come a esempio lo spaventoso astensionismo, ma anche qualche luce: il prossimo Consiglio infatti sarà composto per la stragrande maggioranza da volti nuovi e inediti, a conferma che i calabresi, almeno quei 4 su 10 che sono andati a votare, hanno provato a dare un concreto segnale di rinnovamento, anche se non tale da garantire un’adeguata rappresentanza del mondo femminile. Continua a leggere

Carletto da applausi ma Cosenza è ancora fortino per Gentile, “giallo” su Morrone

Nonostante la lentezza dello scrutinio di Castrolibero, si può azzardare una top ten dei candidati più votati nella circoscrizione nord che fa capo al cosentino. Va subito sottolineato come l’Oragate e il fratello “cinghiale ferito” (copyright dello stampatore Umberto De Rose come tutti sanno), non abbiano scalfito l’elettorato di Pino Gentile che torna, ancora una volta, a Palazzo Campanella con un bagaglio di diecimila preferenze. Ma, come si dice in questi casi, andiamo con ordine. Continua a leggere

Regionali, denuncia dei sindacati: forestali “precettati”

«Mancano poco più di 45 giorni alla fine dell’anno, una decina per le elezioni regionali in Calabria ma per gli operai forestali di Calabria Verde e dei Consorzi di Bonifica, nonché per gli addetti al servizio di monitoraggio idraulico, le pagine del calendario sono ancora ferme a luglio e agosto». Continua a leggere

Agricoltura, l’ultima “magia” dell’assessore…

Soldi soldi soldi agli agricoltori calabresi. A meno di 20 giorni dalle elezioni ecco la “magia” dell’assessore regionale Michele Trematerra. Con toni trionfanti Trematerra rende noto che l’Arcea ha liquidato oltre 160 milioni a favore di 106mila beneficiari come anticipo delle somme sulla Domanda unica del 2014. Continua a leggere